Ghostwriting

Sono una ghostwriter freelance di fiction e non-fiction. Qui trovi le risposte ad alcune domande che potresti avere sul mio lavoro. In fondo alla pagina c’è anche il mio listino prezzi.

Cos’è un ghostwriter, e quando te ne serve uno?

Un ghostwriter è un professionista che scrive su commissione e non si prende il merito per il prodotto finito. Magari hai un’idea grandiosa per un romanzo, o la storia della tua vita merita di essere raccontata in un libro – ma ti mancano le capacità tecniche per mettere i tuoi pensieri su carta. Allora mi assumi e io svolgo il lavoro per te, senza che nessuno lo venga mai a sapere.

Sono la ghostwriter giusta per te?

Sì, se senti che è così. Fiducia reciproca e una connessione a livello umano sono molto importanti quando si lavora insieme nell’ambito del ghostwriting. Scorri i miei articoli per vedere come approccio le tecniche narrative, e leggi alcuni dei miei lavori per avere un’idea più chiara di quali siano le mie capacità di scrittura.

Sapranno tutti che ho scritto io il tuo libro?

No. Quando firmiamo un contratto, mi impegno a mantenere strettamente confidenziali i nostri scambi e il nostro materiale di lavoro. Nessuno saprà mai che mi hai assunto, a meno che non glielo dica tu.

Se scrivo il tuo libro, verrà pubblicato?

Al momento, i miei contatti con le case editrici non sono abbastanza perché io possa farti pubblicare. Sono una ghostwriter, non un’agente. Quello che posso fare è consegnarti un manoscritto pronto per essere proposto ad un agente.

Come scrivo su commissione?

Sono una scrittrice molto metodica. Per un resoconto dettagliato di come generalmente affronto un progetto, leggi questa pagina dedicata.

C’è un genere di cui preferisco occuparmi?

Non apprezzo granché la literary fiction, ma mi piace sperimentare. Altrimenti, sono aperta ad ogni genere e mi piacciono particolarmente transgressive fiction, hard-boiled fiction, chick-lit, memoires, urban e folklore-based fantasy.

Quanto ti costerà il servizio di ghostwriting?

Ogni progetto di ghostwriting è unico e ha esigenze particolari; non posso farti un preventivo se prima non abbiamo discusso nel dettaglio le tue idee e non ci siamo accordati su una bozza di base.
In linea di massima, ogni progetto si articolerà in tre fasi: intervistare l’autore, fare ricerca, e scrivere. Per quanto riguarda le prime due fasi, le tariffe sono calcolate su base oraria e i pagamenti devono essere effettuati in anticipo. Nel caso dell’effettiva scrittura, invece, la tariffa è per parola. Il pagamento per la fase di scrittura è diviso in tre momenti diversi: un terzo in anticipo prima che io inizi a scrivere, un terzo quando raggiungo la metà di quanto abbiamo concordato, il terzo finale quando il lavoro è terminato. Questo tipo di organizzazione protegge gli interessi di entrambe, perché io sono sicura di non lavorare senza essere retribuita, e tu puoi monitorare come procede il lavoro passo per passo.
La durata di ognuna delle tre fasi dipende dal progetto: per un libro autobiografico avrò bisogno di intervistarti a lungo, mentre un romanzo breve fantascientifico probabilmente necessiterà di molta ricerca.

Se sei interessato ad assumermi per un progetto di ghostwriting, o hai una domanda di qualunque tipo, scrivimi.
Valuterò la tua richiesta e potremo accordarci per una chiamata su Skype o per un incontro faccia a faccia. Fino ad un massimo di due ore, il nostro primo incontro ti sarà addebitato solo se accetterò la tua offerta.

Ghostwriting: TARIFFE

  • Primo incontro | 10€ all’ora
    Addebitato solo se decidiamo di lavorare insieme, fino ad un massimo di due ore.
  • Interviste con l’Autore | 20€ all’ora
  • Ricerca autonoma | 20€ all’ora
  • Scrittura | 0,10€ per parola

Tieni presente che queste tariffe non includono le tasse. Al momento del pagamento, ti sarà addebitato un 21% aggiuntivo sul totale (IVA) in conformità con le leggi dei Paesi Bassi.
Trovi più informazioni qui (in olandese)

This page in English >